Salute e Benessere - Dott. MASSIMO BLANCO & PARTNERS - Studio di Neurosociologia e Criminologia - Milano

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

Salute e Benessere

Servizi


Le relazioni sociali costituiscono il fulcro dell'esistenza umana ed è oramai provato scientificamente che le interazioni con gli altri e con gli ambienti, anche quelle di breve durata, determinano modificazioni nella nostra fisiologia incidendo, quindi, non solo sul nostro benessere generale ma anche sulla nostra salute.
Gli stress sociali possono portare non solo ad ansia o ad altri disturbi più o meno gravi per i quali è necessario rivolgersi ad uno psicologo, ad uno psicoterapeuta o ad uno psichiatra, ma anche a vere e proprie patologie a carattere infiammatorio ovvero a quei disturbi che la scienza medica definisce "idiopatici", cioè riferiti a patologie non dovute a cause note o dimostrabili. Inoltre, non sono assolutamente da sottovalutare gli effetti collaterali delle relazioni sociali virtuali o dei videogames che possono portare a vere e proprie forme di dipendenza, con tutte le conseguenze ad esse associate, nonché le influenze dei media, soprattutto sui soggetti più a rischio come i bambini, gli adolescenti e gli anziani.
La neurosociologia interviene sugli aspetti legati alle modalità di analisi e interpretazione della realtà sociale (persone, ambienti e situazioni) e sui processi socio-comunicativi. Grazie all'intervento neurosociologico, che affronta il problema per mezzo di un approccio sociologico integrato dalle conoscenze offerte dalle neuroscienze, è possibile prevenire o gestire in modo adeguato problematiche derivanti dagli stress sociali quando esse non hanno ancora assunto la caratteristica di vere e proprie patologie, anche di natura idiopatica.
Il neurosociologo, quindi, è un professionista che aiuta il cliente a sviluppare o a recuperare idonee abilità di analisi della realtà sociale ed efficaci competenze socio-comunicative al fine di ripristinare, per mezzo di efficaci e salutari interazioni con gli altri e con l'ambiente, un soddisfacente stato di benessere.

Fondamenti di Neurosociologia
Il primo manuale italiano

La neurosociologia è una neuroscienza emergente che si propone di rendere applicabili le odierne conoscenze sul sistema nervoso nei campi dell’educazione, della devianza e della salutogenesi.
Nel manuale vengono analizzate le strutture e le funzioni del cosiddetto “cervello sociale” in relazione all’apprendimento, al comportamento e al benessere psicofisico dell’essere umano, nonché i risvolti neurofisiologici derivanti dallo stile di vita che caratterizza l’odierna società occidentale.

Autore: Massimo Blanco
Edizioni Primiceri, Padova
 
BLANCO & Partners sas - P.I. 03841690963
Torna ai contenuti | Torna al menu